Via da Matrix: messaggi in bottiglia aspettando il nuovo anno.

(1×33)
Il codice binario che abbiamo dentro.

Siamo fatti di “Uno”. E siamo fatti di “Zeri”.
Siamo il nostro “Uno” quando pensiamo, progettiamo, costruiamo. Quando conquistiamo il nostro posto nel mondo. Siamo il nostro “Zero” quando semplicemente “stiamo”, divaghiamo, ascoltiamo e ci ascoltiamo. Quando creiamo, ci annoiamo in un tardo pomeriggio di Inverno, ci lasciamo stupire o cogliere alla sprovvista, quando stiamo lì – senza uno scopo – o aspettiamo in silenzio la fine di un tramonto.
Nel nostro “Zero” è custodita la nostra verità.
Nel nostro “Uno” la forza di realizzarla.
Né solo “Uno”, né solo “Zero”.
Da soli, una trappola.
Insieme, libertà.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...