Counseling individuale

Non esiste percorso di crescita personale che non contempli i temi del cambiamento e della trasformazione. Qualunque percorso personale di crescita ed evoluzione porta sempre verso una “soglia” da attraversare e quella soglia non è altro che la porta che conduce fuori dalla propria Matrix personale. Da quell’insieme di credenze limitanti e pensieri boicottanti del nostro Io Piccolo messi lì proprio per impedirci di uscire…

La formazione in counseling transpersonale (di ispirazione “rogersiana”), in tecniche di mindfullness e in costellazioni familiari e sistemiche mi ha condotto verso una modalità di lavoro che accompagna il cliente nell’elaborare il tema o il bisogno specifico sul piano verbale/mentale, su quello corporeo/esperienziale e sul piano transpersonale.

Credo che il fine ultimo di qualunque percorso di crescita personale sia quello di entrare in contatto con la propria identità e con la propria essenza.  E da quello spazio  potersi evolvere o riprogettare accompagnati da un profonda sensazione di “congruenza”.