Lead Team

Tema: Gruppo di Lavoro e Leadership
Durata: 1 giornata (09.00 – 18.00)

Attraverso una conversazione formativa/generativa (condotta e stimolata da modelli teorici, lavori in sotto-gruppo e condivisioni in plenaria) esploreremo il concetto di gruppo nel contesto in cui si sviluppa e opera (l’organizzazione con la sua cultura e le sue abitudini) e il tema della leadership in un confronto continuo con la pratica lavorativa realmente vissuta
e sperimentata dai partecipanti.

Cosa comprendo del gruppo di cui faccio parte (o che gestisco) alla luce della visione e dell’impianto metodologico che mi è stato trasferito?
Quali contributi e azioni sono ispirato a offrire e a mettere in pratica da ciò che ho imparato?

Parte 1: IL GRUPPO

9.15 – 10.00 (sessione frontale)
Ogni Gruppo è la diretta conseguenza della cultura che “abita”.
Due modelli a confronto: PREDIZIONE E CONTROLLO vs AUTONOMIA CONDIVISA (fonte: Il “Quinto paradigma” di F.Lisca).

10.00 – 10.30 (breve esercitazione in sotto-gruppi)
A quale modello si avvicina di più la mia realtà lavorativa?
Come impatta il modello culturale dell’organizzazione sul gruppo che frequento o che gestisco?
Quali effetti ha sul funzionamento del gruppo? Come vengono considerate le persone? Che tipo di comunicazione vige in azienda (Direttiva? Ascolto? Condivisione?).
Che effetti vedo (se ce ne sono) sul tema della motivazione del personale.
Che cosa abbiamo imparato da questa nostra conversazione che ci può essere utile rientrati in azienda?

10.30 – 11.00 (condivisione in plenaria)  
La tesi chiave che vogliamo far emergere: il buon funzionamento di un gruppo non dipende solo dal gruppo. Se vogliamo intervenire su un team dobbiamo intervenire anche sulla cultura organizzativa (o per lo meno, intervenire sul gruppo essendo consapevoli delle conseguenze che il contesto aziendale produce sul team). I team sono lo specchio dell’intera organizzazione.

11.00 – 11.15 (coffee break) 

11.15 – 13.00 (sessione frontale interattiva con breve test individuale)
Che cos’è un Gruppo e che cos’è un Gruppo di Lavoro?
Quali sono le condizioni funzionali e disfunzionali che possono facilitare oppure ostacolare il buon funzionamento di un gruppo di lavoro? Quali sono i ruoli/profili funzionali e disfunzionali che possiamo incontrare in un team (breve test individuale)? Qual è il principio base per la costruzione di un buon team di lavoro e il ruolo essenziale del suo leader (se di un leader c’è bisogno…)?
(fonte: Gruppo di lavoro. Lavoro di Gruppo di Quaglino – Casagrande – Castellano).

13.00 – 14.15 (lunch)

Parte 2: LA LEADERSHIP

14.15 – 16.45 (lavoro in sottogruppi > stimolazioni frontali > confronti in plenaria)
Divisione in sottogruppi.

Esercizio individuale (20’)

Penso a (max) tre leader che ho conosciuto e che hanno avuto un’influenza positiva su di me… Quali erano le loro qualità? Le ho anche io? Le pratico? Le vorrei integrare nei miei comportamenti? Se Sì…cosa mi serve per integrarle? Che qualità ho io che ritengo utili nel contraddistinguermi come leader?

Condivisione nel sottogruppo (20’)
Mappatura delle qualità comuni ritenute dal sotto-gruppo come più significative.

Stimolazione frontale (20’)
Presentazione del modello di “Quaglino” utile per riconoscere e mappare il proprio personale orientamento/stile di leadership.

Esercitazione individuale nei sottogruppi (20’)
Questionario e posizionamento personale sulla mappa di “Quaglino”.

Condivisione nei sotto-gruppi (20’)
Che cosa ho scoperto di me e del mio orientamento? Quale ritengo essere il mio stile di leadership prevalente e/o le qualità funzionali che posso valorizzare nel mio ruolo all’interno del mio gruppo di lavoro.

Esercitazione nei sottogruppi (20’)
Pensiamo a uno o due “ leader negativi” che abbiamo incontrato nella nostra vita e mappiamo le qualità/caratteristiche comportamentali che abbiamo subito. Spesso, senza esserne consapevoli, tendiamo ad integrare eventuali qualità disfunzionali che abbiamo dovuto subire…ce ne siamo liberati? Cosa ci serve per liberarcene?

Condivisione nei sotto-gruppi (30’)
Come è andata la discussione? Qual è il tema emergente? Che cosa sento facile/difficile nello sviluppare il mio modello di leadership? Qual è il mio modello prevalente?

16.45 – 17.00 (coffee break)

17.00 – 18.00 (condivisione in plenaria)
Condivisione dei key learnings personali della giornata sia dal punto di vista dei contenuti sia dal punto di vista delle dinamiche osservate nel proprio gruppo di lavoro del pomeriggio.
Ultimi spunti teorici e conclusione.

Opzione alternativa (se disponibile una sala libera da banchi e scrivanie): sperimentiamo una breve sessione di embodyment dei concetti di gruppo e leadership, utilizzando la metodologia del mapping 4D (sculture corporee di gruppo o rappresentazioni sistemiche).